venerdì 11 gennaio 2013

LATINA, EX CAMPIONE DI MOTOCICLISMO ARRESTATO

I carabinieri di Latina hanno arrestato l'ex campione di motociclismo Attilio Riondato, molto noto in città come Campione d'Italia nella classe 350 di moto nell'81. Riondato, difeso dall'avvocato Dino Lucchetti, è finito in manette lo scorso Martedì sera, quando i militari del Nucleo operativo e radiomobile, su segnalazione dei abitanti del palazzo, hanno fatto irruzione in una casa di sua proprietà trovando due ragazze, una brasiliana di 28 anni e l'altra romena di 41, che stavano intrattenendo alcuni clienti.

Dalle indagini condotte dal Norm sarebbe emerso che l'ex motociclista in cambio dell'appartamento prendeva un compenso di 800 euro al mese e per questo nei suoi confronti è stato ipotizzato il reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I militari diretti dal capitano Camillo Meo, su disposizione del magistrato, hanno posto il sessantenne ai domiciliari, mentre l'appartamento è stato sequestrato e sigillato. Nei prossimi giorni il pilota ormai in pensione comparirà davanti al gip di Latina per l'interrogatorio di convalida.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget